My Generation: per un mondo dell’auto a misura di futuro

Le nuove generazioni sono la chiave per un futuro migliore: saranno loro ad ereditare il mondo e avranno il delicato compito di accudirlo e svilupparlo in maniera più intelligente rispetto a quanto è stato fatto fino ad oggi.

Audi Generation è la sublimazione di questo pensiero: un’iniziativa che fornisce ai talentuosi giovani d’oggi (in particolare alla generazione Z) la possibilità di crescere, svilupparsi ed imparare le tecniche adatte a modellare un futuro migliore.

Audi Generation non è solo un corso, una scuola, un master, ma è una vera e propria visione innovativa del futuro, che investe sulle nuove menti e gli conferisce i mezzi necessari per far fiorire i nuovi metodi di comunicazione ed innovazione.

Il progetto Audi Generation

Il progetto di Audi Generation nasce nel 2018 in collaborazione con H-FARM, uniti da una visione comune e da un nobile obiettivo: quello di formare le giovani menti attraverso la conoscenza e lo studio dei nuovi mezzi di comunicazione e sviluppo, che gli permetteranno un giorno di rispondere alle nuove grandi domande.

In concreto, questo progetto consiste nell’erogazione annuale di cinque borse di studio, per accedere al corso di laurea triennale in Digital Management di H-FARM e Ca’ Foscari.

Tuttavia, quello a cui i cinque fortunati andranno in contro, non sarà un semplice percorso accademico, ma una vera e propria esperienza formativa a 360°, che li vedrà coinvolti in progetti reali, a stretto contatto con le migliori realtà imprenditoriali del paese.

Questo grazie anche all’importante collaborazione di Audi Generation con H-FARM, la più importante piattaforma di innovazione in Italia, che da anni si occupa di monitorare e incentivare i nuovi modelli di imprenditoria italiana, seguendoli in modo che possano diventare solidi pilastri per il futuro.

L’unione di queste due ideologie ha dato vita al progetto di Audi Generation, con il preciso scopo di promuovere la cultura dell’innovazione e della sostenibilità, e di passare alle nuove generazioni il testimone per le rivoluzioni che verranno.

I cinque giovani saranno quindi in contatto con tantissime realtà interne ed esterne, avranno confronti con grandi personalità del settore, coltiveranno e svilupperanno le proprie idee ed infine racconteranno loro stessi l’esperienza vissuta ed il potenziale dell’era digitale, attraverso i canali di comunicazione che loro prediligono di più.

Audi Generation: la terza edizione

Oggi più che mai il mondo digitale arriva a sostegno di un periodo estremamente difficile, e si prepara a diventare il cardine di tutta l’imprenditoria futura.

Per questo motivo, nonostante le molte difficoltà, Audi Generation ha deciso di andare avanti e dare il via alla sua terza edizione.

Il cambiamento e la formazione di queste nuove generazioni diventano sempre più importanti, in preparazione di un domani in cui la potenza della cultura digitale potrebbe portare a vere e proprie rivoluzioni, e quindi anche quest’anno i giovani saranno impegnati in un progetto assolutamente unico.

Nel corso di quest’avventura, i ragazzi si sono approcciati ad una nuova concezione di storytelling, creando un reportage multimediale che è andato a toccare tutti i mezzi di comunicazione più innovativi ed efficaci.

Attraverso questo progetto ci hanno raccontato i tantissimi incontri a cui hanno partecipato, i confronti che hanno avuto, anche a livello internazionale, le numerosissime informazioni che hanno appreso, ma soprattutto le grandi potenzialità dei mezzi che hanno imparato a conoscere e sfruttare.

Audi Generation investe quindi sulle menti che plasmeranno il nostro futuro, e lo fa lasciandogli la libertà di crescere e svilupparsi nella maniera più naturale possibile.

In questo modo, quando arriverà il momento saranno pronti ad affrontare tutte le difficoltà che riserverà il domani.